Il Nation Wars, la cui quinta edizione è in corso in questi giorni, è un torneo di Starcraft II organizzato annualmente dalla francese O’Gaming.tv con una particolare formula a “nazioni”, che si differenzia dai normali tornei dello strategico Blizzard dove i player partecipano singolarmente. Ogni nazione è rappresentata da 3 player titolari più una riserva, scelti mediante votazione online nel periodo antecedente la competizione.

Il team italiano scenderà in “campo” stasera contro la Francia alle ore 20 per ottenere l’accesso al prossimo turno dei Nation Wars V sarà rappresentato da Riccardo “Reynor” Romiti degli Exeed – team italiano attivo principalmente in competizioni internazionali – , il più votato  con 6253 voti  e fresco di una top 8 conquistata ai recenti WESG (World Electronic Sports Games),  Flavio “MiaNonna” Rogledi degli HsDL, con 3093 voti, e  Davide “RuinBlaster” Zappalà degli Exeed, 3° classificato con 3044 voti. Quarto classificato, e quindi riserva per la squadra italiana, è invece Eduard “Ryu” Condori, altro rappresentante del team Exeed, fermatosi a 2372 voti. Anche la nazionale francese “parla” un po’ italiano: il giovanissimo Clément “Clem” Desplanches, il più votato tra i transalpini con 10302 voti, è entrato da alcune settimane nel team di Starcraft II degli Exeed.

Lo scontro Italia vs Francia, che sarà giocata al meglio delle 7 partite, potrà essere seguita con il commento italiano sul canale twitch dedicato a Starcraft II degli Element Gaming o in alternativa con commento in inglese sul canale internazionale di O’Gaming.Tv