“Molti non sono nemmeno laureati”, è la frase con cui Silvio Berlusconi rincara la dose sui cinquestelle, nuova emergenza dopo il comunismo che avrebbe spinto il leader di Forza Italia e impegnarsi nuovamente. Ma all’accusa di non essere laureati, il conduttore di Bersaglio Mobile (La7), Enrico Mentana, fredda Berlusconi: “Glielo devo dire, nemmeno io sono laureato”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Berlusconi da Mentana, che gli fa perdere le staffe: “Bancarotta? Ma lei lo sa con chi sta parlando?”. “Eh, sì…”

prev
Articolo Successivo

Berlusconi, la “curva di Laser” e la pazienza di Mentana. Che si becca dell’ignorante e ci rinuncia: “Sì, vabbé, tanto…”

next