“Quest’anno il cine panettone lo abbiamo girato a Reggio. Gustatevi lo spettacolo, il biglietto lo hanno pagato i lordazzi con le multe che stanno ricevendo”. Così il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà descrive il video postato sul suo profilo facebook: “Come vedete – spiega il primo cittadino – le telecamere ci sono, le segnalazioni aumentano e allora dobbiamo insistere su questa battaglia di civiltà e volere un po’ più bene a noi stessi e alla città”. Poi invita a continuare ad inviare le segnalazioni: “Di immagini ne abbiamo già tante e le telecamere continuano a registrare, voi continuate a inviarci le vostre segnalazioni perché da ora in avanti le pubblicheremo tutte. Se i lordazzi non hanno alcun rispetto per gli altri, almeno provino un po’ di vergogna per se stessi!”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ragusa, rubano 30mila euro dalla cassa continua di un supermercato. Padre e figlio in manette a Santo Stefano

next
Articolo Successivo

Wisconsin, il parroco fa coming out: “Sono gay”. La parrocchia approva (cautamente). La Chiesa non ancora

next