“Chi voterei alle prossime elezioni? Vediamo quali saranno candidature e coalizioni, ma sarà scelta tra meno peggio. Diamo la possibilità di governare al M5s, sarà il pantano più totale, come a Roma”. Lo ha detto l’ex 5 stelle e sindaco di Parma Federico Pizzarotti, a margine del lancio a Roma di “Italia in Comune“, il movimento dei sindaci civici. “Se il M5s non va a governare, come è avvenuto in Sicilia, la posizione più comoda è quella di stare all’opposizione e puntare il dito. Invece, al governo sarebbe un pantano M5s, la dimostrazione che serve cambiare tutto. Al tempo stesso, una sconfitta di Berlusconi permetterebbe forse di toglierlo dalla scenario politico. E quella del Pd, sarebbe l’occasione per cambiare ciò che non è andato”, ha continuato. Per Pizzarotti, una vittoria M5s alle prossime politiche, “permetterebbe di sbloccare lo stallo da 30-30-30 che rende ingovernabile l’Italia”, ha concluso

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Piero Grasso leader della sinistra tra le ovazioni: “Per un’alternativa io ci sono. Qui per difendere valori e principi”

prev
Articolo Successivo

Sinistra, Grasso: “Non lasciamoci scoraggiare da chi parla di favori ai populismi: l’unico voto utile è il vostro”

next