La catena di discount Eurospin ha richiamato un lotto di Filetti di Acciughe in Olio di Oliva da 80 grammi del marchio Athena per “rischio chimico”. Il richiamo è stato pubblicato nell’area apposita del sito del ministero della Salute. Nel prodotto, si legge sul sito del ministero, è stata rilevata “presenza di istamina oltre il limite consentito”.

La raccomandazione è di “non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto di vendita”. L’eccesso di istamina può scatenare allergie, nausea e vomito. Il prodotto è importato da Sea Fish Spa – via Trento, 53 20021 Ospiate di Bollate (MI). La sede dello stabilimento è ‘Quartier Industriel Anza cote mer B.P. 6294 Anza-Agadir’, in Marocco.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

David Rossi, le minacce al pm che indagò sono vili. Ma nessuno accusi la stampa

prev
Articolo Successivo

Ostia, l’estremista di destra Boccacci sta con Spada: “A te va la mia solidarietà”. I fan su Facebook: “Giornalista terrorista”

next