“Nessuno ha detto che la Rai si sposta a Milano. A Milano abbiamo una serie di iniziative in corso in questo momento e grandi programmi, come quello di Fazio partito ieri sera. Milano è attrattiva anche per la Rai e a brave ci saranno una serie di nuove iniziative, produzioni e direzioni che potrebbero avere luogo a nel capoluogo lombardo. Quando con il diretto gene saremo arrivati al progetto definitivo ve lo racconteremo. Con gli esponenti della Lega Nord abbiamo parlato c’era solo una questione con la commissione di vigilanza che doveva sbloccare gli spot. Adesso è tutto nella norma e sotto controllo”. Così Monica Maggioni, presidente Rai, a margine della presentazione del Prix Italia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rai, Sala: “Serve chiarezza. Si acceleri progetto per rafforzare la presenza a Milano”

next
Articolo Successivo

Agrigento, gip convalida il sequestro preventivo del dossier su Alfano

next