Geoffrey Kondogbia è l’autore dell’autogol del secolo: il suo retropassaggio si trasforma infatti in un comico pallonetto, nulla da fare per l’incredulo Padelli. Nonostante l’errore del centrocampista, la squadra nerazzurra si è comunque aggiudicata il match contro il Chelsea, per 2 a 1.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Barcellona, rissa durante gli allenamenti: calci e pugni tra Neymar e Semedo

next
Articolo Successivo

Denis Bergamini, il Cosenza ritira la sua maglia numero 8: “Tornerà quando verrà fatta piena luce sulla sua morte”

next