“Questo decreto è stato tenuto dal Senato un mese e mezzo, impedendo di fatto per questioni di tempi ogni miglioria alla Camera. Il decreto è una coercizione inutile, in quanto non ci sono soldi per comprare tutti questi vaccini, i cittadini si sentono costretti a vaccinare i figli come polli in batteria e giustamente chiedono informazioni”. Lo ha detto il deputato del Movimento 5 stelle Andrea Cecconi, rispondendo alle domande dei cronisti nella sala stampa di Montecitorio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pd, la Festa è un flop. Disperazione tra gli stand a Milano: “Tragedia, e ci avevano promesso 50mila persone”

next
Articolo Successivo

Roma, dall’Oref ok a manovra correttiva da 132 milioni: “Ma non si può andare avanti così sulle società partecipate”

next