Nessuna telefonata, né un messaggio dagli ex compagni del M5S per Federico Pizzarotti, riconfermato alla guida di Parma con il 57,8% dei voti. “Oggi con me c’erano tantissimi amici che nel tempo hanno lasciato il M5S, come la senatrice Mussini” – afferma Pizzarotti, in collegamento con la Maratona Mentana (La7) – “Sono venuti a portarmi il loro affetto da tante parti d’Italia. Questo vuol dire che esiste il rapporto umano, che secondo me il M5S in larga parte ha perso nel tempo. Il mio ringraziamento va a tutte queste persone che ci hanno messo e continuano a metterci il cuore. Gli altri forse hanno solo paura a mandare un messaggio. Tranquilli, non lo mando in giro. Quindi, se mi volete fare i complimenti, sono sempre ben accetti”. Battuta finale di Mentana il quale, commentando l’esultanza di alcuni elettori che urlano “Uno di noi“, chiede a Pizzarotti: “Stanno parlando di lei o di me?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ballottaggi 2017, Mentana: “Celata mi senti? No. Una scena patetica, ma lui è simbolo di queste cose”

next
Articolo Successivo

Ballottaggi 2017, Mentana bacchetta l’inviata: “È un dato vecchio. Allora io ti dico che l’Italia ha vinto i Mondiali nel ’34 e nel ’38”

next