Tom Dumoulin vola nella cronometro finale, da Monza a Milano, ribalta la classifica generale e si prende il Giro d’Italia numero 100: è il primo olandese a vincere la corsa rosa. Dumoulin era partito con 53” di ritardo da Nairo Quintana e 14” da Nibali. Ha segnato un distacco, nella prova contro il tempo di oggi sulla distanza di 29.3 km, di 1’27” al colombiano. Nibali ha chiuso al terzo posto in classifica generale, per soli 9” di differenza da Quintana, secondo.

La classifica finale del Giro d’Italia 2017 dopo la 21esima e ultima tappa. 1. Tom Dumoulin (Ola/Sunweb) 90:34:54″; 2. Nairo Quintana (Col/ Movistar) +31″; 3. Vincenzo Nibali (Ita/Bahrain) +40″; 4. Thibaut Pinot (Fra/FDJ) +1:17″; 5. Ilnur Zakarin (Rus/Katusha) +1:56″; 6. Domenico Pozzovivo (Ita/AG2R) +3:11″; 7. Bauke Mollema (Ola/Trek) +3:41″; 8. Bob Jungels (Lux/Quick-Step) +7:04″; 9. Adam Yates (Gbr/ Orica) +8:10″; 10. Davide Formolo (Ita/Cannondale) +15:17″.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Totti smette di giocare, come anche Kobe Bryant: tre possibili scenari della loro vita insieme

next
Articolo Successivo

Giro d’Italia 2017, Dumoulin conquista la rosa a Milano

next