“Nessuno ha mai pensato per un secondo di chiudere Report. Non è passato per la testa di nessuno”. Così la presidente della Rai Monica Maggioni in audizione in commissione parlamentare di Vigilanza Rai in merito alla polemica sulla puntata della trasmissione di RaiTre sui vaccini contro il Papilloma virus.

Maggioni ha precisato che “il problema non è la chiusura di Report, ma bisogna rendersi conto che quando si dicono alcune cose sul servizio pubblico c’è un effetto dirompente e bisogna tenerne conto”. “Non sempre -ha sottolineato – ci si ricorda quale è la forza delle cose che facciamo tutti i giorni. Questo è quello sui cui possiamo confrontarci, non il resto della scena che in questo caso non c’entra nulla”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Anzio, Comune nega la sala per parlare di mafie. E su Facebook insulti al Fatto e al suo cronista

next
Articolo Successivo

Report, Verdelli: “Pressioni politiche in Rai? Tanti ci hanno provato, pensano di avere diritto di giurisdizione sull’informazione”

next