Più di 1500 persone si sono presentate alla manifestazione organizzata dal Movimento Cinque Stelle sul lungomare di San Foca, a Medugno, per dire No alla Tap. Presenti una decina di parlamentari tra i quali Alessandro Di Battista, Maurizio Buccarella, Barbara Lezzi, Daniela Donno, molti consiglieri comunali e regionali come Antonio Trevisi e Cristian Casili.  “Con i Cinque Stelle al governo nazionale questo progetto lo blocchiamo in due settimane”, ha detto Di Battista. “Renzi e Emiliano fanno la parte del poliziotto buono e del poliziotto cattivo”, ha aggiunto.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pd, Renzi favorito nell’ex circolo Giubbonari di Roma. Emiliano vince nella roccaforte renziana

prev
Articolo Successivo

Congresso Pd, gli orlandiani: “A Catania 400 persone ammesse al voto senza tessera”. Raciti: “Tutto in regola”

next