“Restare qui o andarsene, il dubbio amletico… Ma questa è la mia terra, non voglio abbandonarla, voglio ricostruirla, Teramani’s karma!”. In piazza Santi Apostoli a Roma, nel corso del corteo delle province abruzzesi colpite dal terremoto, diversi manifestanti abruzzesi hanno reinterpretato e modificato la canzone vincitrice di Sanremo 2017,”Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani, per chiedere al governo interventi più rapidi per la ricostruzione. “Lanciamo un appello a Gabbani: Francesco, anche se sei toscano, diventa nostro testimonial! E poi faremo un balletto tutti insieme”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Voucher Inps comprati con carte clonate: truffa da un milione e mezzo di euro

next
Articolo Successivo

Courmayeur, due valanghe in un’ora: un italiano tra i tre morti e diversi feriti

next