“Lo stadio della Roma? Non decido io, ma se si farà sarà con criteri mai visti”. Così Beppe Grillo ha replicato ai microfoni de Ilfattoquotidiano.it, prima di arrivare in Campidoglio a Roma, dove è previsto un incontro con la sindaca Virginia Raggi per cercare di risolvere il nodo del progetto dello stadio della Roma a Tor di Valle, che divide il Movimento 5 Stelle. Sull’ipotesi di un voto online sul blog per i militanti, però, Grillo ha precisato come non sia in agenda: “Cosa c’entra la votazione in rete sullo stadio? Tutto è in discussione. Sentiremo la popolazione interessata al progetto. E lo faremo con le tecnologie…”, ha replicato ai cronisti. “Di cosa parleremo con il sindaco Raggi? Dei progressi che sta facendo questa città” ha continuato il leader e co-fondatore pentastellato.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore

I nuovi Re di Roma

di Il Fatto Quotidiano 6.50€ Acquista
Articolo Precedente

Scissione Pd, Enrico Letta: “Non può finire così. Tre anni fa il mio sgomento solitario. Oggi un’angoscia collettiva”

next
Articolo Successivo

L’appello di Grillo a Renzi: “Stai ricostruendo la Dc, non mollare: farò delle cose meravigliose per te in rete”

next