Cifra tonda per tanti anniversari che ci saranno nel 2017: dalla rivoluzione russa del 1917 al lancio nello spazio della cagnolina Laika (60 anni fa), passando per la morte di Che Guevara (50 anni fa), Andy Wharol (30 anni fa) ed Elvis Presley (40 anni fa) allo sbarco in tv dei Simpson (30 anni fa). Ma tutto potrebbe svanire il 17 febbraio: la data della fine del mondo secondo Gostbuster II.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Capodanno, il discorso di Natalino Balasso è un’invettiva tutta da ridere

next
Articolo Successivo

Capodanno, il countdown più triste del 2016 è di una trasmissione australiana

next