Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al termine delle consultazioni. Inizia ora la riflessione del Capo dello Stato sulla soluzione della crisi di governo aperta con le dimissioni di Matteo Renzi. “Serve un governo con piene funzioni per le emergenze interne, europee e internazionali che abbiamo di fronte”, ha detto Mattarella. Quanto alle prossime elezioni, secondo il Presidente “serve prima una nuova legge elettorale”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Consultazioni, tocca la M5s: “Governi calati dall’alto sarebbero illegittimi. E no a nuove leggi elettorali”

next
Articolo Successivo

Pd Calabria, sindaco tesserato e poi arrestato. I dem lo scaricano: “Non è iscritto”

next