“Matteo Renzi deve mettere da parte il suo superego e contribuire a risolvere la situazione”. Cosa accade dopo il referendum? Quali scenari apre questa crisi di governo? “Se avessero fatto una legge elettorale costituzionale potremmo andare al volo”, spiega il direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio, a margine di un incontro alla Fiera della Piccola e Media Editoria al Palazzo dei Congressi dell’Eur, a Roma, insieme alla collega Silvia Truzzi. Al Movimento 5 Stelle “si può dire di tutto ma, ad oggi, è l’unico che non si mette di traverso: andrebbe al voto con qualunque legge, anche quella che lo penalizza”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crisi di governo, ecco come funzionano le consultazioni al Quirinale: dai colloqui all’incarico

next
Articolo Successivo

Roma, Berdini: “Manovre per farmi fuori. Lo Stadio? Modifiche o me ne vado”

next