Da un’idea di Francesca Fornario il comitato per il No al referendum costituzionale ha prodotto un video satirico per spiegare, con un sorriso, le ragioni del No. Nel filmato si vede un improbabile giovane democratico impegnato in una serrata e sempre meno convinta campagna referendaria telefonica in cui emergono, uno dopo l’altro, tutti i limiti della riforma

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Referendum Costituzionale, autocoscienza del mio pacato No – Parte II

next
Articolo Successivo

Referendum, “riforma fondata su corruzione”: rischio azione disciplinare per il giudice Caruso

next