Ambulanti in corteo a Napoli contro l’attuazione della direttiva Bolkenstein sul commercio: hanno sfilato nel centro della città esponendo striscioni e urlando slogan contro il provvedimento Ue che regolamenta le concessioni per l’esercizio di attività commerciali su aree pubbliche. Gli ambulanti temono di essere danneggiati per effetto dei bandi che regolamenteranno le concessioni. In piazza i rappresentanti dei comitati di diversi mercatini rionali della città

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lavoro, trovato accordo sul contratto metalmeccanici: aumento di 92 euro

next
Articolo Successivo

Modena, scontri al sit-in dei lavoratori licenziati: cariche della polizia per far passare i camion

next