“Ora vi spiego una volta per tutte che cosa è il munus“. Il costituzionalista Gustavo Zagrebelsky ‘replica’ alla parodia fatta da Maurizio Crozza e spiega quella parola latina da lui utilizzata durante il dibattito televisivo con Matteo Renzi negli studi di Enrico Mentana a La7. Un termine sl quale Crozza ha costruito l’imitazione del costituzionalista. “Munus non è il nome del mio cane come è stato detto da Crozza – ha spiegato Zagrebelsky –  Il munus è prendere sul serio i compiti che ci tocca assolvere. Perché questi compiti non sono nell’interesse nostro, ma sono nell’interesse della collettività. E questo vale per tutti i cittadini, che hanno anche un compito pubblico, e quello che fanno non dovrebbero farlo solo nell’interesse individuale, ma dovrebbero sempre pensare anche all’interesse generale”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Referendum, il Collegio dei periti industriali fa un convegno per il Sì. A chi partecipa tre crediti formativi

prev
Articolo Successivo

Renzi, agli “amici 5 stelle”: “Grillo vi dice “votate con la pancia”. Sa che con il cervello votereste Sì”

next