“Non è vero che si può ricostruire tutto nello stesso punto”. Così il geofisico Enzo Boschi a Mix24, su Radio 24, spiega la difficoltà di poter ricostruire esattamente nei paesi del Centro Italia che hanno subito e stanno subendo le scosse di terremoto. “Ci vuole un grande impegno razionale, intellettuale, culturale per partire una volta per tutte verso un nuovo rinascimento, ma assolutamente non è vero” – aggiunge Boschi – “La verità è che non abbiamo mai fatto prevenzione”. Diversa è l’opinione dell’architetto Massimiliano Fuksas: “Secondo me tutto si può ricostruire, non mettiamo la testa sotto la sabbia. Hanno ricostruito dopo i bombardamenti città importanti che sono state distrutte, ad esempio Varsavia. L’uomo può fare questo e ben altro”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Bologna, violenti scontri fra polizia e universitari in agitazione contro il caro-mensa

prev
Articolo Successivo

Terremoto, sopralluogo dei Vigili del Fuoco al fiume di fango emerso dopo il sisma

next