Torna la teoria del castigo divino. Non è bastata la gaffe gigante del viceministro israeliano Ayoob Kara, secondo cui il recente terremoto che ha sconvolto il centro Italia è stata la risposta di dio per la votazione italiana in sede Unesco su Gerusalemme. Ora ci pensa anche Radio Maria. Durante una trasmissione domenicale è andata in onda la tesi bislacca della punizione celeste: “Questi disastri sono una conseguenza del peccato originale. Queste offese alla famiglia e alla dignità del matrimonio, le stesse unioni civili”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Rimini: arresti domiciliari per Gianni Celli, fondatore del giornale Voce di Romagna

prev
Articolo Successivo

Rai, Mazzà (direttore Tg3): “Ballarò? Ho lasciato la trasmissione per dialettica continua con Giannini”

next