Torna la teoria del castigo divino. Non è bastata la gaffe gigante del viceministro israeliano Ayoob Kara, secondo cui il recente terremoto che ha sconvolto il centro Italia è stata la risposta di dio per la votazione italiana in sede Unesco su Gerusalemme. Ora ci pensa anche Radio Maria. Durante una trasmissione domenicale è andata in onda la tesi bislacca della punizione celeste: “Questi disastri sono una conseguenza del peccato originale. Queste offese alla famiglia e alla dignità del matrimonio, le stesse unioni civili”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rimini: arresti domiciliari per Gianni Celli, fondatore del giornale Voce di Romagna

next
Articolo Successivo

Rai, Mazzà (direttore Tg3): “Ballarò? Ho lasciato la trasmissione per dialettica continua con Giannini”

next