La statale 209 interrotta da una frana alle porte di Visso. Rocce e detriti si sono staccati dalla montagna ed hanno ostruito il letto del Nera, che ha straripato. Il filmato, molto criticato sui social, di due ragazzi di Preci che si sono avventurati incautamente con la loro auto lungo quelle strade

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terremoto, gruppo di cacciatori filma il momento esatto della scossa

next
Articolo Successivo

Terremoto, il caso Fabriano: “Qui non è crollato nulla, con gli interventi antisismici abbiamo evitato il dramma”

next