La reazione di Legacoop ai “danni di immagine e ad attacchi denigratori provocati da fenomeni degenerativi come le cosiddette cooperative spurie” è “arrivata con molto e forse inspiegabile ritardo, visto il clamore soprattutto di alcuni gravi casi di devianza dall’autentica cooperazione con casi sconfinati nell’affarismo, nella corruzione come quello emerso nell’indagine della vicenda romana almeno fino a ieri denominata Mafia Capitale“. Così il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, durante la Biennale della Cooperazione in corso a Bologna, ha censurato il modo in cui la Lega delle Cooperative ha affrontato il caso delle coop di Salvatore Buzzi e più in generale gli scandali legati alle false cooperative.

“Ho apprezzato l’interesse di questa Biennale nello sforzo a rilanciare valori e ideali del mondo cooperativo e a sollecitarne l’operante unità”, ha concesso Napolitano. Poi però è arrivata la dura critica. Nell’attuale situazione di “tensione” nell’opinione pubblica e nel mondo politico appare “essenziale che i soggetti del mondo cooperativo esprimano la convinzione profonda e un impegno totale sul piano della trasparenza e della moralità del comportamenti individuali e collettivi”, ha continuato il predecessore di Sergio Mattarella al Colle.

“E’ vero, dovevamo reagire prima”, è stata la risposta del presidente di Legacoop Mauro Lusetti. “Ma dovevamo fare dei compiti in casa prima di reagire”. “Ci è servito per riprendere il dialogo e la comunanza con le comunità e l’opinione pubblica che oggi ci fa dire che un pezzo di strada è stato fatto in maniera importante”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Convertendo Bpm, chiesta archiviazione per Ponzellini. Ma “la vendita dei bond fu spinta in modo spregiudicato”

next
Articolo Successivo

Silvio Berlusconi, indagine su 30 milioni di Publitalia versati a amici dell’ex Cavaliere. “Usata come salvadanaio”

next