Rapinano una connazionale all’aeroporto di Fiumicino. La Polizia ha arrestato quattro cittadini colombiani. Il 15 agosto 2016, la vittima si trovava nei pressi degli arrivi T3 in attesa della figlia quando è stata avvicinata da due donne, che mostravano un particolare interesse per il suo cagnolino. La donna si accorge che qualcosa non va e si allontana, ma è stata poi accerchiata e rapinata dalle stesse donne e da due complici. Grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza gli agenti della Polaria hanno potuto incastrare i responsabili

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Mose, miliardi e tangenti ma non si sa ancora quanto costerà gestirlo: “Lo scopriremo solo con la sperimentazione”

prev
Articolo Successivo

Veneto, al raduno del Fronte Skinheads tra croci uncinate e bambini che fanno il saluto romano (FOTO)

next