La statua di Donald Trump completamente nudo cattura la curiosità di passanti e turisti che non resistono all’idea di farsi immortalare accanto al magnate in corsa per le presidenziali Usa con scatti fotografici ironici e divertenti. Si tratta di una installazione artistica comparsa nei giardini di Union Square a Manhattan e in altre città americane, comprese Los Angeles, San Francisco, Seattle e Cleveland. L’opera s’intitola “The Emperor Has No Balls” (L’imperatore non ha le palle), come scritto su una targhetta affissa accanto alla statua. In effetti le statue omettono tutte gli attributi maschili del personaggio, oltre a immaginarlo con la pelle giallognola e flaccida, un ventre prominente e l’immancabile capigliatura bionda

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Burqa, la cancelliera Merkel: “Frena l’integrazione. Sì al divieto parziale”. Ministri interno regionali: “Vietare veli che coprono volto”

prev
Articolo Successivo

Russia, esercitazioni in Crimea e “contro” la Nato. Merkel: “Su Ucraina impegni non mantenuti, sanzioni Ue restino”

next