Battibecco tra la leader di Fdi, Giorgia Meloni, e un giovane attivista M5s, Marco Colarossi, in aula Giulio Cesare per il primo consiglio comunale dell’era Raggi in Campidoglio. “Noi siamo lo schifo? Adesso siete voi al governo e vedremo quanto siete bravi” replica la consigliera di Fratelli d’Italia. “Lei è una statista? Dire che palle ad un semplice cittadino che fa domande non è corretto” afferma l’attivista

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Reato di tortura, i relatori danno l’ok a emendamenti M5s. Forza Italia e Ala protestano: “Faremo ostruzionismo”

next
Articolo Successivo

Milano, Gelmini da ministro a consigliere: “Passo del gambero? No, entusiasta”. Salvini: “Mamma che noia”

next