Durissimo scontro tra il deputato Ncd, Fabrizio Cicchitto, e l’inviata de L’Aria che Tira Estate (La7), Flaviana Scisci, a seguito del coinvolgimento del parlamentare Ncd Antonio Marotta nell’inchiesta su tangenti e riciclaggio, che ha portato ieri a 24 arresti. Se i ministri Angelino Alfano e Beatrice Lorenzin, alle domande della giornalista, mostrano un aplomb imperturbabile, Cicchitto va invece su tutte le furie: “Conosco e stimo Marotta. Spero che questa storia si risolva in un nulla di fatto. Siete sempre i soliti, voi giornalisti: venite qua a parlarci solo di questo quando noi dobbiamo parlare solo di politica. Fa abbastanza schifo che vi occupiate solo di questa vicenda”. E quando Flaviana Scisci puntualizza che è il suo lavoro, il deputato ribadisce: “Fate semplicemente schifo! La vicenda giudiziaria di Marotta avrà il suo corso. Lei non può venire a provocarci in questo modo. Se la politica è corrotta, va provato. Ci sono 3 gradi di giudizio e lei non è un giudice. Viene qui soltanto a provocare

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Rondolino (l’Unità) vs Barenghi (La Stampa): “Pd? Morti che camminano”. “E perché lavori nel giornale di partito?”

prev
Articolo Successivo

Referendum, Bersani manda una ‘missiva’ a Renzi: ‘Se qualcuno vota ‘No’, è ancora nel Pd?’

next