“Entro massimo tre anni la Campania sarà liberata dalle ecoballe“. Lo ha annunciato il premier Matteo Renzi dopo aver visitato il sito di stoccaggio delle ecoballe di Taverna del Re a Giugliano (Napoli). Renzi è stato accompagnato dal presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. Quanto al rilancio economico dell’area e del Paese, Renzi ribadisce che “l’Italia deve smetterla di piangersi addosso”. E, senza nominarlo, tira in ballo il M5s e la proposta del reddito di cittadinanza. “Altro che le invenzioni strampalate di chi vorrebbe dare soldi a tutti anche se non hanno un lavoro. Diamo a tutti un lavoro, diamo a tutti un’opportunità”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Forza Italia, un direttorio per il dopo Berlusconi. E Marina cerca un tutor per spazzare via il cerchio magico

next
Articolo Successivo

Riforma costituzionale, Travaglio: “Ecco perché gli argomenti di Renzi non reggono”

next