“In questi giorni si dice che la comunicazione del governo Renzi si è rotta, ma forse è lui che si è rotto le palle di dire le stesse cose a favore della riforma”. Questa mattina a Torino il direttore de “Il Fatto Quotidiano” Marco Travaglio, ospite di un convegno organizzato dal comitato piemontese “Salviamo la Costituzione“, ha commentato le tesi del governo Renzi a favore della riforma costituzionale in vista del referendum costituzionale: “Dicono che vogliono risparmiare, ma il risparmio sarà solo di 30 milioni di euro, una cifra che equivale a mezzo F35. Dicono che un terzo dei politici andrà a casa, ma la riduzione sarà solo di duecento senatori su un totale di circa un milione e 100 impiegati nella politica”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Renzi sul reddito di cittadinanza: “Invenzioni strampalate. Soldi a tutti? Lavoro a tutti”

next
Articolo Successivo

Referendum, Boschi: “Pronta a lasciare, Di Maio e Salvini cosa faranno se vince il Sì”

next