Il vicepresidente del senato Maurizio Gasparri è stato assolto dall’accusa di peculato dalla decima sezione penale del Tribunale di Roma. Il senatore era accusato di essersi appropriato illecitamente di 600 mila euro destinati all’allora gruppo Pdl. Il senatore di Forza Italia, è stato assolto dai giudici del tribunale di Roma dall’accusa di peculato, perché “il fatto non sissiste”.

Secondo quanto contestato dall’accusa, che aveva chiesto due anni e otto mesi prima dell’assoluzione di oggi, Gasparri si sarebbe appropriato di 600 mila euro destinati all’allora gruppo del Popolo delle libertà che l’ex ministro avrebbe utilizzato per una polizza vita a lui intestata nel marzo 2012. Nel 2014 Gasparri, che si è detto sempre innocente, aveva restituito al partito i 600 mila euro. “Avrei molte cose da dire ma non lo farò ora”, è stato il commento del senatore uscendo da piazzale Clodio subito dopo la sentenza.

L’avvocato Valentino, che difende il senatore, ha così commentato la sentenza: “Il processo ha avuto la sua conclusione naturale. L’insussistenza del fatto era nelle cose e il dibattimento ha consentito una verifica puntuale e ineludibile. La decisione del Tribunale è stata consequenziale”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terremoto Emilia, maxitruffa milionaria da parte di finte vittime: 5 arresti

next
Articolo Successivo

Corruzione nella Sanità, la ricerca: “Episodi di tangenti in un’Asl su tre”. Il rapporto di Transparency

next