Continua la battaglia tra Giuseppe Cruciani e animalisti e vegani, presi di mira da mesi dal conduttore radiofonico durante “La Zanzara” su Radio 24. Il confronto è arrivato al limite della rissa ieri sera dopo che un gruppo di dimostranti si è radunato sotto la sede dell’emittente a Milano. “Scendi, ti aspettiamo, facile provocare su Facebook e alla radio. Noi siamo qui di persona”, hanno urlato i contestatori. Cruciani è, quindi, sceso dagli studi radiofonici – dove era in diretta – e li ha sfidati presentandosi con un salame in mano. Ma è subito stato aggredito da alcuni manifestanti che si sono introdotti nella sede che ospita Radio 24 forzando l’ingresso
(video tratto da La Zanzara)

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

×
Articolo Precedente

Via Crucis, Papa Francesco: “Croce nei preti pedofili, nei terroristi e nei corrotti”

prev
Articolo Successivo

Roma, ciclisti travolti dal suv che poi scappa. La conducente si costituisce dopo ore. Uno dei feriti muore all’ospedale

next