Sono sette le vittime italiane che hanno perso la vita nello schianto del bus che aveva a bordo gli studenti Erasmus di ritorno dalla gita a Valencia in Spagna. L’incidente è avvenuto all’alba di domenica 20 marzo nella zona di Tarragona (Catalogna). Sono sei i feriti italiani: due sono stati già dimessi, ma gli altri 4 ancora ricoverati sono gravi. Le studentesse morte hanno tra i 21 e i 25 anni e provengono da varie zone d’Italia (da Roma a Firenze fino a Padova). Questa la lista completa delle vittime: Francesca Bonello; Elisa Valent; Valentina Gallo; Elena Maestrini; Lucrezia Borghi; Serena Saracino; Elisa Scarascia Mugnozza.

Strage gita Erasmus, le vittime e le ferite italiane dell’incidente bus in Spagna

AVANTI
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Case Comune di Roma, due euro al mese per abitare vicino a Termini. In centro l’85% non paga. Tronca: “Inaccettabile”

prev
Articolo Successivo

Incidente Spagna, autista del bus: “Mi dispiace, mi sono addormentato”. Tra le 13 vittime 7 ragazze italiane in Erasmus

next