Il Quirinale si fa social e approda su Instagram. L’annuncio è stato dato nel corso dell’incontro tra il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il fondatore e ad del social network, Kevin York Systrom. In occasione dei settant’anni della Repubblica Italiana il Colle ha aperto il proprio account fotografico ufficiale: il nome è, ovviamente, @Quirinale e il due giugno Instagram dedicherà un’iniziativa al Palazzo della presidenza. L’hashtag sarà #emptyquirinale e coinvolgerà alcuni tra i più famosi instagrammer provenienti da diverse parti del mondo, che fotograferanno, per poi postare sul social, le bellezze artistiche del Colle, le attività istituzionali e gli aspetti meno conosciuti. Gli scatti più significativi saranno poi pubblicati su un’istallazione al Quirinale.

Instagram_Mattarella

Al termine dell’incontro Systrom ha donato al Presidente Mattarella una copia della macchina fotografica con la quale ha studiato fotografia a Firenze. “Sono felicissimo di poter lavorare con la presidenza della Repubblica per celebrare su Istagram il settantesimo anniversario della Repubblica Italiana”, ha detto l’ad. Per siglare l’accordo i due hanno scattato un selfie, pubblicato poi sul profilo Twitter del Colle.

Mattarella2Mattarella

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Precedente

Scalfarotto, attento alla labirintite

next
Articolo Successivo

Elezioni amministrative, il doppio paradosso di Milano

next