Un altro furto, il quarto in pochi mesi. E questa volta Massimo Zane, titolare del Klondike Cafè di Caorle (Venezia), è riuscito a raggiungere i ladri prima che scappassero. Ha lanciato contro la loro auto prima una fioriera e poi il piedistallo di una transenna. È quello che si vede nel video che lo stesso gestore del locale, ormai esasperato, ha postato su Facebook con uno sfogo: “Ecco il video dei bifolchi. La prossima volta io vi sparo“. Dal filmato si notano i malviventi entrare in azione poco prima delle 5 di sabato. I banditi cercano di caricare due slot machines all’interno del veicolo ma non fanno in tempo, raggiunti dal titolare che li mette in fuga

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Napoli, storia di una vendetta annunciata

prev
Articolo Successivo

Radio Vaticana, padre Federico Lombardi lascia dopo 26 anni. Resta alla guida della sala stampa

next