Aldo Busi sulle famiglie omogenitoriali: “Noi ci troviamo di fronte ad una stato di fatto: ci sono già famiglie costituite da due papà o da due mamme che hanno dei figli. Stiamo parlando di cose concrete. Questi bambini esistono e non ci sono bambini di serie A di serie B. Non è importante ciò che sta bene a me, bisogna aver presente che siamo in un Paese democratico. Voglio che la Chiesa non entro negli affari pubblici. Non voglio che la morale cattolica sia considerata l’etica civile”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Servizio Pubblico, monsignor Sigalini sulle unioni civili: “La famiglia è composta da uomo e donna”

prev
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, Galimberti: “Maternità surrogata? Se due persone si amano anche queste tecniche vanno bene”

next