Strade isolate dalla polizia, un edificio – lo Silkhouse Court, sede di molti uffici – evacuato e agenti nel centro di Liverpool dopo l’allarme lanciato da un uomo che ha dichiarato di essere in possesso di una bomba. E’ entrato in uno studio legale al quinto piano dell’edificio e, dopo un primo momento di negoziazione con le forze dell’ordine, è stato portato via dalla polizia.

L’allarme bomba è cominciato verso le 10.30 ora locale, quando alcuni dipendenti degli uffici del palazzo, alto 14 piani, hanno attivato il segnale anti incendio dopo che è stato individuato un uomo che agiva in modo sospetto. L’edificio, nell’affollata Tithebarn Street, è stato evacuato e la polizia ha isolato la zona. Sul posto sono arrivati anche gli artificieri.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Attentati Parigi, scoperto a Bruxelles covo dove si è nascosto Salah. Procuratore belga: “Si teme attacco il 15 gennaio”

prev
Articolo Successivo

Colonia, donne aggredite a Capodanno: “18 richiedenti asilo tra i 31 identificati per furti e lesioni”

next