Strade isolate dalla polizia, un edificio – lo Silkhouse Court, sede di molti uffici – evacuato e agenti nel centro di Liverpool dopo l’allarme lanciato da un uomo che ha dichiarato di essere in possesso di una bomba. E’ entrato in uno studio legale al quinto piano dell’edificio e, dopo un primo momento di negoziazione con le forze dell’ordine, è stato portato via dalla polizia.

L’allarme bomba è cominciato verso le 10.30 ora locale, quando alcuni dipendenti degli uffici del palazzo, alto 14 piani, hanno attivato il segnale anti incendio dopo che è stato individuato un uomo che agiva in modo sospetto. L’edificio, nell’affollata Tithebarn Street, è stato evacuato e la polizia ha isolato la zona. Sul posto sono arrivati anche gli artificieri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Attentati Parigi, scoperto a Bruxelles covo dove si è nascosto Salah. Procuratore belga: “Si teme attacco il 15 gennaio”

next
Articolo Successivo

Colonia, donne aggredite a Capodanno: “18 richiedenti asilo tra i 31 identificati per furti e lesioni”

next