Quattro partite disputate nella notte Nba tra cui anche i successi dei Brooklyn Nets di Andrea Bargnani sui Philadelphia 76ers (100-91) e dei Sacramento Kings di Marco Belinelli sui New York Knicks (99-97). Sorridono entrambi gli italiani e serata da ricordare, in particolare, per l’ala grande romana che segna 13 dei suoi 23 punti nell’ultimo quarto trascinando i Nets nel successo casalingo e firmando la sua migliore prestazione stagionale. Per il Mago a referto anche 6 rimbalzi e un assist. Vincono anche i Kings della guardia tiratrice italiana che realizza 6 punti e 2 assist in 19 minuti di impiego contro New York. Migliora l’intesa con il compagno di squadra DeMarcus Cousins che ha totalizzato 27 punti e 11 rimbalzi, top scorer della partita.

Nelle altre due gare disputate spicca il successo interno dei Chicago Bulls contro i Los Angeles Clippers (83-80). Ottima prestazione per Pau Gasol, che segna 24 punti impreziositi da 6 rimbalzi. Più evidente la vittoria di Oklahoma City contro Atlanta (107-94). La coppia dei Thunder formata da Kevin Durant e Russel Westbrook realizza 48 punti in due, supportata a dovere anche dalla doppia doppia di Serge Ibaka (23 punti e 10 rimbalzi). Tra gli Hawks il migliore è Kent Bazemore con 22 punti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Facebook, gli sportivi più citati del 2015 sono due pugili: Mayweather e Pacquiao

prev
Articolo Successivo

Inter, ma quanto piacerebbe all’avvocato Prisco?

next