Roma-Lazio è ad alto rischio. Lo segnala in una nota la questura di Roma, dove il questore Nicolò D’Angelo ha presieduto venerdì pomeriggio il tavolo tecnico per la programmazione del piano sicurezza. La pianificazione tecnico-operativa dei dispositivi di sicurezza approntati per la stracittadina è entrata nel dettaglio delle possibili criticità. Da un monitoraggio effettuato in ambito internazionale – spiega la polizia – si è appreso che potrebbero giungere esponenti di tifoserie straniere gemellate con i supporter capitolini, provenienti dall’Inghilterra (West Ham), dalla Spagna (Real Madrid) e dalla Polonia (Wisla Cracovia). Il piano di sicurezza pertanto scatterà già dal pomeriggio di domani per arrivare al suo massimo sviluppo alle prime ore di domenica.

In particolare, in considerazione dell’apertura dei cancelli d’ingresso al pubblico prevista per le ore 13 di domenica, è stata pianificata una capillare operazione di bonifica dell’area stadio. Previsto lo sgombero dei veicoli in sosta e la rimozione dei cassonetti, campane e cestini gettarifiuti nell’area di massima sicurezza. Nel teatro delle operazioni opereranno reparti mobili, pattuglie in abiti civili per evitare eventuali episodi di illegalità, squadre di artificieri, unità cinofile ed una squadra della Polizia Fluviale, per controllare il bacino del Tevere. A monitorare le operazioni elicotteri della polizia di Stato e dell’Arma dei carabinieri.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Probabili formazioni 12° giornata di Serie A: attesa per il derby della Capitale. Trasferte difficili per Inter e Fiorentina

prev
Articolo Successivo

Serie A, risultati e classifica 12° turno. Derby alla Roma. L’Inter di misura sul Toro. Fiorentina vince a Genova

next