Altro colpo importante nel mercato della Roma che per il futuro si assicura il baby fenomeno brasiliano Gerson Santos da Silva, trequartista classe 1997. I giallorossi lo hanno strappato al Barcellona che aveva un diritto di prelazione ma che ha deciso di lasciare il via libera a Sabatini e soci. La buona conclusione della trattativa è arrivata direttamente dal presidente del Fluminense.

Peter Siemsen ha dichiarato a Globoesporte: “Abbiamo dato il nostro ok alla Roma, non c’è altro club per Gerson. Nemmeno un prestito al Bologna. La prossima settimana Gerson sarà in Italia, a Roma, per le visite mediche. E poi tornerà qui per portare a termine il suo contratto con il Fluminense”. Il giocatore sembrava destinato a finire in Spagna ma la Roma è riuscita a convincere il giocatore e il padre: i giallorossi sborseranno una cifra intorno ai 17 milioni di euro.

Gerson sarà presto in Italia per le visite mediche e poi tornerà in Brasile per chiudere la stagione col Fluminense: tornerà a Roma a gennaio 2016 ma non vestirà da subito la maglia giallorossa essendo extracomunitario. Potrebbe essere girato temporaneamente a Bologna o Sampdoria.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Calciomercato Sampdoria, Samaras non convince: Ferrero rinuncia

next
Articolo Successivo

Calciomercato Milan: tre mesi di stop per Niang, Honda in uscita?

next