Le speranze di trovare ancora in vita Natalia Molchanova scemano giorno dopo giorno, da quando il 2 agosto scorso si è immersa, senza pinne, staccandosi dal gruppo di amici con cui si trovava al largo di Formentera. Campionessa di immersioni in apnea, titolare di ben 41 record mondiali e 23 titoli da campione del mondo, la Molchanova oltre al record del mondo in apnea statica con 9 minuti e 2 secondi, detiene quello di apnea libera con 91 metri. Arrivata in quel punto d’immersione, profondo 30-40 metri e noto per le sue correnti imprevedibili, la probabilità che ne sia stata sopraffatta nonostante la padronanza nella disciplina è purtroppo la più accreditata.  La scomparsa della primatista mondiale è stata confermata dalla federazione mondiale di apnea e da suo figlio Alexey Molchanov, l’attuale detentore a 28 anni del record in apnea in assetto costante. Le ricerche stanno proseguendo anche con l’ausilio di alcuni robot sottomarini.

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Kira Grunberg, atleta cade fuori dal materasso dopo salto con asta: “Paralisi totale”

next
Articolo Successivo

Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri, argento ai Mondiali di nuoto di Kazan (FOTO)

next