Il video è stato pubblicato da Danielle Jacobs, la persona affetta dalla sindrome di Asperger che nelle immagini viene soccorsa dal suo cane, Samson, addestrato per intervenire durante le crisi autolesioniste come quella ripresa dalla telecamera. Daniella ha voluto condividere il video per mostrare a tutto cosa significhi convivere con questa malattia. Ma alla Rete chiede di non lasciare commenti negativi: “Non è facile mostrarmi e condividere il mio malessere quotidianamente. Quello che vedete è chiamato crollo nervoso e, sì, Samson sta dando l’allarme. L’ho allenato a dare l’allarme quando mi accadono episodi depressivi o autolesionisti, non per entrambi, ma ha ugualmente fatto il suo dovere. La sua reazione può sembrare tardiva, in realtà dovrebbe intervenire quando esco dalla crisi di nervi, perché poi ho un attacco di panico”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bruxelles, al Pe nasce il gruppo della destra xenofoba e anti-Ue di Salvini e Le Pen

next
Articolo Successivo

Mosca: “40 nuovi missili nucleari”. Nato: “Tintinnio di sciabole ingiustificato”

next