Appello di Bono Vox a Expo per “un mondo senza fame”. In occasione di un incontro organizzato da Coldiretti e dal Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, è stato proiettato in anteprima mondiale un video-appello del leader degli U2 che invita il mondo a riflettere sul messaggio di Papa Francesco a Expo. “Uniti come un mondo solo, una famiglia umana – dice Bono nel suo appello -. Sinistra e destra insieme, ricchi e poveri. Tutti i popoli, tutte le religioni. Insieme possiamo costruire una famiglia umana con cibo per tutti, per supportare il rinnovato Giubileo al quale chiama Sua Santità Papa Francesco”. L’appello è stato mostrato in anteprima al Padiglione della Coldiretti in occasione della presentazione del libro ‘Terra e Cibo‘ del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace. “Fate pervenire questo umile messaggio a Papa Francesco, di cui sono un grande fan e chi non lo è? – ha continuato Bono – Papa Francesco, la Sua solidarietà con i più vulnerabili ha davvero ispirato me e tanti di noi oltre le parole, oltre la musica e vogliamo lavorare con Lei su questo”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Expo 2015, lavoratori licenziati dopo l’altolà della questura. E partono i ricorsi

next
Articolo Successivo

Expo 2015, con l’ologramma di Teodolinda “ri-inaugurato” spazio Lombardia. Maroni: “Ora è dignitoso”

next