Non si placa la guerra a distanza tra Matteo Salvini e Laura Boldrini. Il segretario del Carroccio, dopo aver  detto ai microfoni di Radio Padania che Laura Boldrini è “la peggiore presidente della Camera della storia” aggiungendo che “E’ l’ipocrisia, il nulla fatto donna”, ha continuato anche durante una visita in Veneto, chiamando in causa la presidente della Camera parlando di campi rom: “vanno rasi al suolo. Lo ripeto, anche se la Boldrini si offende”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Milano, Vendola corteggia Pisapia e lui: “Valuterò. Ora faccio il sindaco sino al 2016”

prev
Articolo Successivo

Def, Di Battista (M5S): “Renzi mentitore seriale e ducetto pericoloso, da lui solo balle e tweet”

next