Piazza di Spagna, a Roma, in balia degli ultras del Feyenoord, prima della partita di Europa League tra la squadra olandese e quella di Rudi Garcia. Dopo i disordini di mercoledì sera, per i quali undici tifosi sono stati condannati con pene che vanno da quattro mesi a un anno, mentre altri otto hanno patteggiato una multa di 45mila euro a testa, continuano le cariche delle forze dell’ordine per sedare gli hooligan di Rotterdam, mentre i disordini si sono spostati in altre zone della città. La fontana della Barcaccia, al centro della Piazza, è stata danneggiata.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Isis, a Venezia parlano testimoni ed esperti. E il convegno è “blindato”

next
Articolo Successivo

Sbarchi, analisti di Frontex già bocciavano Triton. “Farà più morti di Mare Nostrum”

next