Scontro acceso tra Vittorio Sgarbi e Gianni Barbacetto, durante “L’aria che tira” (La7). La miccia della polemica è una frase dell’ex ministro democristiano Paolo Cirino Pomicino, che osserva: “Sgarbi non è stato deputato della Prima Repubblica, non era entrato ancora in politica”. Interviene il giornalista de Il Fatto Quotidiano per precisare: “Sgarbi era in Parlamento nella Prima Repubblica: è stato deputato del Partito Liberale nel ‘92”. Sgarbi conferma, Paolo Cirino Pomicino afferma che nel ‘92 era già morta la Prima Repubblica. E l’ex sindaco di Salemi ribatte: “C’erano persone di grande valore rispetto a uomini come Di Pietro che hanno soltanto distrutto e sono entrati per portar via quel che potevano portar via. Tu c’eri e dicevi solo stronzate, come hai sempre detto. E’ proprio la tua mentalità. C’eri tu e c’era anche Mattarella”. “Ma è a gettone Sgarbi?” – replica Barbacetto – “Le parole ‘capre’ e ‘stronzate’ fanno alzare il livello del suo compenso?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Poletti: ‘Partite Iva? Abbiamo sbagliato, ripareremo. Complicato dare loro gli 80 euro’

next
Articolo Successivo

Sgarbi vs Barbacetto: ‘Dici stronzate’. ”Stronzate’ e ‘capre’ fanno alzare il tuo compenso?’

next