“Noi abbiamo fatto un miracolo in questo paese e se non fosse stato per un presidente che ha lavorato contro la democrazia e la libertà saremmo stati noi al governo oggi”. Beppe Grillo dal palco di Piazza del Popolo a Roma dove ha concluso con il suo intervento la kermesse ‘Notte dell’onestà’ critica l’operato di Giorgio Napolitano. Sempre in tema di Quirinale manda un ‘Vaffa’ al premier Matteo Renzi che apostrofa: “Abbiamo un buffoncello che ci ricatta: fai i nomi. Da parte di uno che non fa neanche i nomi al suo partito”  di Annalisa Ausilio

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Colle, M5S: “No a incontro col Pd”. E Grillo dal palco lancia un “vaffa” a Renzi

prev
Articolo Successivo

Notte onestà, piazza M5S: “Al Nazareno non ci andiamo, Renzi fuori i nomi”

next