Con 175110 no e 2 astenuti l’aula del Senato approva l’emendamento Esposito che ricalca fedelmente il patto del Nazareno con effetto ‘canguro’, cioè decadenza, di oltre 35mila emendamenti. Decisivi i voti di Forza Italia per l’emendamento che consente all’Italicum un enorme passo avanti verso la votazione finale a Palazzo Madama. Un’approvazione che avviene fra le urla e le proteste del Movimento Cinque Stelle: “Vergogna! Vergogna!“. “Oggi – dice il senatore grillino Giovanni Endrizzi – abbiamo votato un referendum al ‘pizzino’ del Nazareno. L’aula ha risposto sì: vogliamo piegare la testa al patto”  di Annalisa Ausilio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Italicum, D’Anna (Gal): “Parlamento di nominati? Qui a forza di inchini, vi si vede il culo”

next
Articolo Successivo

Italicum, Gasparri (Fi): ‘Ora decisivi per il Colle, Berlusconi resta indispensabile per Renzi’

next