Ecco l’inferno a bordo. Un video girato con un cellulare da un passeggero all’alba: le fiamme iniziano a divorare la caffetteria del traghetto (leggi la cronaca ora per ora), le persone a bordo si preparano a indossare i giubbotti di salvataggio. Autore del filmato è Yousri Wadan, 43 anni, di nazionalità egiziana, partito da Patrasso in direzione Ancona. Era a bordo da solo per un viaggio di lavoro verso la Francia. È stato soccorso alle 15 di oggi tramite elicottero, giunto all’aeroporto di Galatina e da qui all’ospedale di Scorrano (Le), dove è stato sottoposto a controlli. Accusa sintomi di iperpilessia e nausea  di Tiziana Colluto

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ravenna, collisione tra due navi: una affonda. “Due morti, quattro dispersi”

next
Articolo Successivo

Bisceglie, 29enne chiede aiuto al sindaco per un lavoro. Poi gli sferra un pugno

next