La situazione resta preoccupante: previsioni meteo pessime per Genova e i comuni vicini dopo l’alluvione che giovedì notte ha ucciso Antonio Campanella e messo in ginocchio una parte della città. Mentre prosegue l’allerta massima (fino a mezzanotte), gli angeli del fango e i volontari tornano spontaneamente – a distanza di tre anni dall’alluvione del 2011 – per le strade della città: uno di loro, mentre gira con un carrello pieno di bottiglie d’acqua che distribuisce gratuitamente agli altri, dice all’emittente Primocanale: “Devo farlo perchè nessuno ci aiuta, e così dobbiamo arrangiarci. E’ incredibile ma è così.”

“Mancano pale e stivali – aggiungono altri volontari – Noi vorremmo aiutare a togliere il fango dalle strade ma non abbiamo gli strumenti per farlo”. Rabbia e sfiducia, dunque, da parte dei cittadini che si sentono abbandonati e costretti a fronteggiare il disastro da soli. Intanto il Cardinale Bagnasco ha spiegato che “domenica prossima ci sarà una raccolta nelle chiese” e che “i vescovi hanno stanziato un milione subito”.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Salerno, investe gruppo di ciclisti e fugge: un morto. Caccia al pirata della strada

next
Articolo Successivo

Rovigo, nipote affetto da malattia genetica. Nonno lo annega e si toglie la vita

next